Giulio Cavanna. Io e l’Arte

a cura di: Stefania Severi Nuovo catalogo d’arte, a cura di Stefania Severi: “Giulio Cavanna. Io e l’arte”, un volume biografico/autobiografico sull’artista Giulio Cavanna, già esplorato dalla stessa Severi in “Evoluzione nel tempo. Temi e forme” (EdiLet, 2016).  Dati: 2022, pp. 124, brossura, illustraz. a colori Prezzo: 18 euro Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form.

Pubblicità

La trilogia di Lina Raus. Dalla psiche al benessere sociale

di Marco Onofrio “Cara domestica follia”, “Il figlio femmina”, “Nostra signora Solitudine”: la “trilogia” narrativa di Lina Raus (qui analizzata dal saggio di Marco Onofrio, con Antologia delle opere e Intervista all’autrice) dà voce a temi e sentimenti umani “elementari” – quanto mai validi e attuali, nella loro eternità – come il disagio psichico, la… Read More La trilogia di Lina Raus. Dalla psiche al benessere sociale

Crisi e parola

di Raffaello Utzeri Crisi e Parola è un percorso di conoscenza che, mentre ci consente di ripercorrere gli snodi fondamentali dell’Uomo, a partire dalle sue fluttuanti incarnazioni contemporanee, tenta di esplorare anche le possibilità teatrali del linguaggio poetico, auscultandone le più interne, suggestive sfumature, tanto più se la composizione verbale viene letta e sorretta da una… Read More Crisi e parola

Folkstudio 1961-1967. La fondazione

di Sandro Bari Un covo, una setta, un ritrovo di iniziati a una musica diversa, senza mode. Una tana fumosa di pubblico e artisti accomunati dalla passione per la musica tradizionale e popolare. Luogo senza tempo, senza etichetta, senza discriminazione, dove quasi tutto era improvvisazione, creazione, ma anche entusiasmo e sentimento. Officina di canti e… Read More Folkstudio 1961-1967. La fondazione

Gatto! Misterioso quanto il destino umano

di Dolores Prato a cura di Stefania Severi La scrittrice Dolores Prato (Roma 1892 – Anzio 1983) è giunta alla notorietà a 87 anni con il libro “Giù la piazza non c’è nessuno” (Einaudi, 1980) in cui narra della sua infanzia a Treia, nelle Marche. Collaboratrice di varie testate e con all’attivo anche il romanzo “Sangiocondo” (1963) e “Scottature” (1967), ha… Read More Gatto! Misterioso quanto il destino umano

Il Rebus dell’Arcangelo

L’ULTIMO SEGRETO DI BENVENUTO CELLINI di Vittorio Maria de Bonis Il principe degli Orefici del Rinascimento, un’antica fortezza pontificia depositaria di orrori secolari, un memorabile diamante verde sempre ricercato e mai trovato, un ambiguo Conte tedesco dal torbido passato e, su tutto, l’ombra lunga dell’aquila nazista e dei suoi spietati saccheggi. Un brillante Critico d’Arte… Read More Il Rebus dell’Arcangelo