“Il Vittoriano: restituzione di un monumento”, di Sabino Caronia

È stato detto che le cose migliori dell’Altare della Patria (salvi i sacri simboli e la spoglia di quel povero soldato senza nome) sono: il libro che vi ha scritto Marcello Venturoli; la revolverata in testa che si tirò l’architetto quando si accorse che cosa aveva combinato; e la definizione che ne diede il giovane… Read More “Il Vittoriano: restituzione di un monumento”, di Sabino Caronia

“Beatrice Hastings, storia di una passione dolorosa”, di Carmen Moscariello

I suoi cappelli erano enormi con piume colorate, i guanti fino al gomito, come molti suoi abiti dipinti su stoffa da Amedeo Modigliani con fiori sgargianti, grande la sua intelligenza come la sua follia. Non era certo tipo da passare inosservata. Donna corteggiata da tutti i pittori di Parigi, lo stesso Picasso l’aveva in gran… Read More “Beatrice Hastings, storia di una passione dolorosa”, di Carmen Moscariello

Carmine Mastroianni: Leonardo da Vinci e la sessualità  

Parlare dei gusti sessuali di Leonardo sarebbe, forse, puro gossip, così come ricordare l’ambiguo rapporto dell’artista con il Melzi e il Salai o il rivangare l’accusa di sodomia in cui era incappato da giovane a Firenze. Diceva il Pedretti: “Caviamocela col dire che Leonardo era il genio completo, curioso di conoscere e di sperimentare tutto”.… Read More Carmine Mastroianni: Leonardo da Vinci e la sessualità  

Mariarita Pocino: “Breve storia della Chiesa di Santa Maria Maggiore”

È una delle quattro basiliche maggiori di Roma e la più grandiosa e importante dedicata alla Vergine (da cui tale denominazione). Fu fondata da Sisto III (432-440) per celebrare le conclusioni del Concilio di Efeso (431) che aveva proclamato il dogma della divina maternità. Nella chiesa attraverso i secoli furono eseguiti molti lavori di ampliamento… Read More Mariarita Pocino: “Breve storia della Chiesa di Santa Maria Maggiore”

“Gerace Paradiso d’Europa”, di Salvatore Gemelli, letto da Dante Maffìa

Ho sempre amato i libri che si occupano di singole città, di singoli paesi perché danno la possibilità di poter camminare agevolmente per le strade, visitare i monumenti, addirittura respirare in libertà, godere sapori e profumi che spesso escono da una finestra, da una porta mentre una donna sta preparando il sugo per i maccheroni… Read More “Gerace Paradiso d’Europa”, di Salvatore Gemelli, letto da Dante Maffìa

“La Chiesa del Sudario a Roma, e la Casa Savoia”, di Antonietta Amicarelli Scalisi

La Chiesa di Roma che conserva il maggior numero di ricordi di Casa Savoia è sicuramente quella del Sudario, posta nell’omonima Via nei pressi di Piazza Argentina. La Chiesa fu costruita sotto la protezione del Duca di Savoia Carlo Emanuele I (il padre del Cardinale Maurizio) per essere la sede della Confraternita anch’essa intitolata al… Read More “La Chiesa del Sudario a Roma, e la Casa Savoia”, di Antonietta Amicarelli Scalisi

Dante Maffìa: “Sono costretto ad amarti”. Commento di Paolo Corradini

SONO COSTRETTO AD AMARTI Sono costretto ad amarti.Non appena penso un “ma” nei tuoi confrontifranano gli orizzonti,si stende un velo d’acciaiotra me e il mondo,vengo chiamato coi nomi più offensivi,tacciato d’essere vile,stupido, un nienteche ha avuto la fortuna d’incontrartichissà perché,per un qualche errore del firmamento. Sono costretto ad amartiperché senza di te mi manca l’aria,entro… Read More Dante Maffìa: “Sono costretto ad amarti”. Commento di Paolo Corradini