“16 ottobre 1943”, di Giacomo Debenedetti, letto da Marco Onofrio

“16 ottobre 1943” è un gioiello purissimo del Novecento, un’opera straordinaria che rimarrà a eterno monito dell’Uomo. Giacomo Debenedetti lo scrisse a Cortona (precisamente a Villa Baldelli, a S. Pietro al Cegliolo) dove – figurando nelle liste dell’Ovra – si era rifugiato con la famiglia, su invito di Pietro Pancrazi, e dove rimase fino al… Read More “16 ottobre 1943”, di Giacomo Debenedetti, letto da Marco Onofrio

“Elefanti a Roma”, di Orietta De Filippis – II

Annone, il cui mantenimento costava ben 100 ducati l’anno, aveva come custode (o meglio, come “supervisore del mantenimento”, carica allora ambitissima) Giovanni Battista Branconio dell’Aquila, che l’Aretino chiamava il “pedagogo de l’alifante”. Il pachiderma divenne il protagonista della vita ufficiale e mondana del tempo; partecipava, infatti, a tutti gli eventi, seri o piacevoli che fossero. Si… Read More “Elefanti a Roma”, di Orietta De Filippis – II

“Elefanti a Roma”, di Orietta De Filippis – I

Quando i romani sentono parlare di elefanti il loro pensiero corre a Pirro e alla battaglia di Eraclea, ma soprattutto ad Annibale, il mitico condottiero cartaginese che con il suo esercito, a dorso di elefanti (i carri armati dell’antichità), attraversò le Alpi deciso a conquistare Roma. La sorpresa e il terrore dei nostri antenati, allora,… Read More “Elefanti a Roma”, di Orietta De Filippis – I

Luigi D’Alessio: “È Anna Magnani”

Nel ’48 le labbra, le pupille, il caratteristico circolo delle sirene, ombroso sotto gli occhi, le dà quell’allure di feroce tenerezza, il viso intero una fierezza, l’uccello da selva, è al culmine della femminilità. Un apice, per lei orizzontale, di tale sensualità che Yousuf Karsh, maestro della fotografia psicologica, capace di riconoscere l’umanità del Soggetto,… Read More Luigi D’Alessio: “È Anna Magnani”

19 agosto 2019: “Narrazioni contemporanee” ai Giardini di Castel S. Angelo

NARRAZIONI CONTEMPORANEE a cura di EdiLet – Edilazio Letteraria Tre autori in dialogo: Marco Onofrio, con “Energie” Paolo Balestri, con “L’asincronia del tempo” Valerio Mattei, con “Lo Sciamano” intervistati rispettivamente da: Maria Serena Felici, Tiziana Flecchia, Mariarita Pocino Letture di Angelo Blasetti Musica dal vivo lunedì 19 agosto 2019, ore 21,30 Letture d’estate Giardini di… Read More 19 agosto 2019: “Narrazioni contemporanee” ai Giardini di Castel S. Angelo

“Cara domestica follia”, di Lina Raus, letto da Marco Onofrio

Leggendo Cara domestica follia (EdiLet, 2012, pp. 108, Euro 12), mi sono divertito a trovare alcuni punti di contatto con un suo illustre antecedente – almeno (e non solo) come modello di genere letterario: La coscienza di Zeno di Italo Svevo. E quindi: – la struttura di autobiografia “aperta” sotto forma di diario psicanalitico. Francesca… Read More “Cara domestica follia”, di Lina Raus, letto da Marco Onofrio

1 agosto 2019: “Il primo bacio” ai Giardini di Castel S. Angelo – Roma

Presentazione-reading in musica del volume IL PRIMO BACIO raccontato da venti scrittori a cura di Marco Onofrio Venti voci italiane del Novecento – da Luigi Pirandello a Vasco Pratolini, da Alberto Moravia a Italo Calvino, da Elsa Morante a Giorgio Bassani Introduzione critica di Marco Onofrio Letture di Angelo Blasetti Musiche di Valerio Mattei giovedì… Read More 1 agosto 2019: “Il primo bacio” ai Giardini di Castel S. Angelo – Roma

22 luglio 2019: “Folkstudio 1961-1967”. Musiche e ricordi dei favolosi anni ’60, ai Giardini di Castel S. Angelo – Roma, con Sandro Bari, Harold Bradley, Toni Santagata e tanti altri ospiti d’eccezione

FOLKSTUDIO 1961-1967 MUSICHE E RICORDI DEI FAVOLOSI ANNI SESSANTA Una serata evento dedicata al Folkstudio di Harold Bradley, organizzata dalla Casa Editrice Edilazio per il settore letterario EdiLet. Letture d’Estate farà da splendido scenario a una serata dedicata ai ricordi, i racconti, la musica dei favolosi anni Sessanta, raccontati dai medesimi protagonisti. Un’occasione speciale per… Read More 22 luglio 2019: “Folkstudio 1961-1967”. Musiche e ricordi dei favolosi anni ’60, ai Giardini di Castel S. Angelo – Roma, con Sandro Bari, Harold Bradley, Toni Santagata e tanti altri ospiti d’eccezione