GIORGIO BÀRBERI SQUAROTTI: lettura critica de “La nonna”, dai “Canti di Castelvecchio” di Giovanni Pascoli

LA NONNA Tra tutti quei riccioli al vento, tra tutti quei biondi corimbi, sembrava, quel capo d’argento, dicesse col tremito, bimbi, sì . . . piccoli, sì . . . E i bimbi cercavano in festa, talora, con grido giulivo, le tremule mani e la testa che avevano solo di vivo quel povero sì. Sì,… Read More GIORGIO BÀRBERI SQUAROTTI: lettura critica de “La nonna”, dai “Canti di Castelvecchio” di Giovanni Pascoli

Franco Simongini: “Trovami la sabbia molle dove le mani”

* Trovami la sabbia molle dove le mani affondavo un tempo, trovami gli alberi striscianti sul muro, protesi nel cortile forestiero, trovami sassi, fontane e aiuole. Trovami i gridi lungamente spersi in questi prati d’odio e amore, trovami la vita tradita tra i cantoni, e tornerò dolcemente amico delle tue parole passeggere. Franco Simongini (da… Read More Franco Simongini: “Trovami la sabbia molle dove le mani”