“Diritto d’amore”, di Stefano Rodotà, letto da Dante Maffìa

Non so quanti giuristi abbiano il dono di associare alla scientificità della materia che interpretano una sensibilità rara come quella di Stefano Rodotà (1933-2017), originario di San benedetto Ullano, in provincia di Cosenza, professore emerito di Diritto civile dell’Università La Sapienza di Roma e uno degli autori della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea. Anche… Read More “Diritto d’amore”, di Stefano Rodotà, letto da Dante Maffìa

MARIO LUZI: “Tango”

TANGO Poi sulla pista ardente lontanamente emerse la donna spagnola, era un’ombra intangibile in un soffio di musiche viola il suo sorriso. Percepiva l’accento della notte col senso melodioso del suo passo e quel ciclo di libertà inibita era l’evento triste della sua vita senza scampo. Mario Luzi (da Avvento notturno, 1940)

“Lo Sciamano”, di Valerio Mattei, letto da Marco Onofrio

Lo Sciamano, il libro grazie a cui – esordendo in campo letterario – lo straordinario talento musicale di Valerio Mattei si cimenta con la melodia della pagina scritta, è un’opera in equilibrio tra narrativa e saggistica, romanzo e dialogo filosofico, apologo morale e vademecum di massime spirituali. La scrittura coinvolge e intriga, è agile e… Read More “Lo Sciamano”, di Valerio Mattei, letto da Marco Onofrio

“L’asincronia del tempo”, di Paolo Balestri, letto da Marco Onofrio

Bello e godibile questo romanzo (L’asincronia del tempo, EdiLet, 2019, pp. 148, Euro 14) con cui Paolo Balestri incigna ufficialmente il suo percorso di scrittore. Un esordio felice, sin dalle parole che lo stesso autore senese, riciclandole da una sua composizione poetica, appone a colophon della narrazione: «… Può capitare / nei riflessi di un… Read More “L’asincronia del tempo”, di Paolo Balestri, letto da Marco Onofrio

Endre Ady: “La luna di un pomeriggio d’estate a Roma”

LA LUNA DI UN POMERIGGIO D’ESTATE A ROMA Oh, eternità meravigliosa, mutevole, antico, santo sito. Oh, Urbs, creatrice di oblio, dell’inferno dell’Io-vita, mi libero anima e corpo, tu divino, protettore tetto. Ecco, porto qui me stesso, difendi e comprimi adesso, Tu bella, tu savia ad eterna. Da sempre ho vissuto e vivrò sembianze cambio soltanto… Read More Endre Ady: “La luna di un pomeriggio d’estate a Roma”

“La farfalla di Rembrandt”, di Tiziana Marini, letto da Marco Onofrio

Il quarto libro di Tiziana Marini raccoglie ed estende, sulla prospettiva spazio-temporale di un “piano infinito”, le qualità straordinarie già espresse nei precedenti. Belle conferme, dunque, e nuove sorprendenti acquisizioni. La farfalla di Rembrandt (Ensemble, 2019, pp. 104, Euro 12) instaura un dialogo con la Profondità – lungo anzitutto la “linea del tempo” e la… Read More “La farfalla di Rembrandt”, di Tiziana Marini, letto da Marco Onofrio