“Chiudi gli occhi che mi vedi meglio”, di Angelo Martinelli, letto da Dante Maffìa

  Angelo Martinelli ci introduce al suo romanzo (Chiudi gli occhi che mi vedi meglio, Roma, Bastogilibri, 2019, pp. 101, Euro 12) con una citazione di François de La Rochefoucauld, “L’amore è uno solo, anche se ne circolano migliaia di copie” ed è stato quasi naturale, per me, proseguire la lettura preparata da questa illuminazione… Read More “Chiudi gli occhi che mi vedi meglio”, di Angelo Martinelli, letto da Dante Maffìa

“Vita d’artista”, di Carlo Cassola, letto da Dante Maffìa

I narratori veri hanno il dono di parlare della quotidianità, del cibo, d’una passeggiata, d’un incontro al bar tra amici, riuscendo a fotografare atteggiamenti sociali – oltre che umani – che la dicono lunga sui comportamenti e sulle idee dei protagonisti. È il caso di Carlo Cassola in “Vita d’artista” (Rizzoli, 1979), un romanzo che… Read More “Vita d’artista”, di Carlo Cassola, letto da Dante Maffìa

Dante Maffìa: “Trittico sull’ILVA di Taranto”

TRITTICO SULL’ILVA DI TARANTO 1 Nell’alba che non riconosce senso fumi densi e franare di misteri, scoscendimenti nel fiume ingordo e nero dove tutto è arido, incolore. Produrre, fare concorrenza è la verità spietata, e le fiamme alte in cielo a sfidare il sussurro degli angeli, a snidare l’essenza delle nuvole ormai frananti nella dissolvenza… Read More Dante Maffìa: “Trittico sull’ILVA di Taranto”

“La felicità del disordine”, di Dante Maffìa, letto da Maria Teresa Armentano

Il titolo di questo saggio (La felicità del disordine, Cosenza, Luigi Pellegrini Editore, 2019, pp. 144, Euro 12) tra il filosofico e l’umoristico denota l’intenzione dell’autore: dimostrare che nel disordine vi è felicità. Un’idea bizzarra? Niente affatto, se una scrittrice giapponese ha preteso di insegnare la felicità del riordino per trasformare gli spazi e addirittura… Read More “La felicità del disordine”, di Dante Maffìa, letto da Maria Teresa Armentano

“Capricci”, di Antonio Sagredo, letto da Dante Maffìa

Come si fa a non accettare l’invito di partecipare ai capricci, siano essi musicali, amorosi, infantili, poetici o letterari? Fare cultura e creare immergendo l’anima e l’intelligenza nel gioco è il massimo del godimento, la summa di un’equazione estetica imprevista e imprevedibile che arriva per scoscendimenti, per abbagli, per ragioni intraviste e negate, attraverso verità… Read More “Capricci”, di Antonio Sagredo, letto da Dante Maffìa

“Papà Marilyn”, di Clara Cerri, letto da Dante Maffìa

Con questo romanzo (Papà Marilyn, Trevignano Romano, Tempesta Editore, 2019, pp. 240, Euro 17) Clara Cerri mi ha fatto entrare in angoli impensati o addirittura bui della psiche umana, mi ha portato dentro abissi sconosciuti e scomodi che spesso sono la condizione usuale di molti giovani, il loro modo di essere, di vivere e di… Read More “Papà Marilyn”, di Clara Cerri, letto da Dante Maffìa

“Archeologie del cielo”, di Chiara Mutti, letto da Dante Maffìa

Innanzi tutto congratulazioni all’Editore che ha stampato il volume (Archeologie del cielo, Lecce, Terre d’ulivi edizioni, 2019, pp. 70)  con estrema raffinatezza, badando a ogni particolare, dando risalto alle immagini alla stessa maniera in cui ha dato risalto alle poesie. Immagini naturalmente della poetessa, che non vanno godute come corpi separati dalle parole, ma come… Read More “Archeologie del cielo”, di Chiara Mutti, letto da Dante Maffìa

Bando del Premio Internazionale “R. Farina”, Edizione 2020, con giuria rinnovata

FONDAZIONE «ROBERTO FARINA» Onlus Premio Internazionale di Poesia «Roberto Farina» XVIII Edizione – 2020 Contrada Foretano – 87070 MONTEGIORDANO MARINA http://www.fondazionerobertofarina.it premiodipoesia@fondazionerobertofarina.com 1. Il Premio è destinato a volumi di poesia di Autori italiani o di Autori stranieri (tradotti in italiano) editi tra il primo di Gennaio 2016 e il 31 Marzo 2020. 2. Le… Read More Bando del Premio Internazionale “R. Farina”, Edizione 2020, con giuria rinnovata