L’uomo che parla ai libri

110 DOMANDE A DANTE MAFFIA

a cura di Marco Onofrio

Un grande scrittore contemporaneo, Dante Maffìa, sollecitato da uno scrittore più giovane e già riconosciuto, Marco Onofrio, svela la quintessenza del proprio sguardo sul mondo, sulla propria vita, sul significato di essere uomo e poeta. La “sapiente quanto ostinata insistenza” di Onofrio, come nota il Prof. Rino Caputo nella sua Introduzione, spinge Maffia ad offrire un “esauriente quadro di sé nelle 110 domande alle quali, con sorprendente, inaspettata pazienza, si sottopone”. L’intervista che si produce dall’incontro dei due interlocutori è non solo piacevole da leggere (come l’avventura di un racconto che sa mantenersi sempre sincero, saporito, imprevedibile), nonché utilissima a tutti coloro che vorranno studiare, capire e conoscere meglio Maffìa, qui manifestato nei percorsi vertiginosi della sua “poetica”; ma interessa e affascina anche per la capacità di sfiorare e accendere, senza mai pontificare, i problemi eterni dell’estetica, dell’amore, della vita, da cui origina il cuore altrettanto eterno della Poesia, il “lievito” che ci nutre e ci rende umani.

Dati: 2018, pp. 104, brossura, 12×19

Prezzo: 13 euro

Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.