Giorgio Taffon

Giorgio Taffon, docente di Letteratura teatrale italiana e Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’ateneo di Roma Tre, è autore di articoli, recensioni, saggi, volumi, tra i quali: Le parole di Sbarbaro, Roma, Bonacci, 1987; L’ateliér di Montale. Sul poeta, sul prosatore, sul critico, Roma, Edizioni dell’Ateneo, 1991; con M. Ariani, Scritture per la scena, Roma, Carocci, 2001; Maestri drammaturghi nel teatro italiano del ’900. Tecniche, forme, invenzioni, Roma-Bari, Laterza, 2005; Dedicato a Testori. Lo scrivano tra arte e vita, Roma, Bulzoni, 2011; La pagina, lo sguardo l’azione. Esperienze drammaturgiche italiane del ’900, Roma, Bulzoni, 2019. Autore di testi teatrali, ha pubblicato anche un romanzo-saggio, Una proposta incredibile. Breve storia di un attore infiltrato, Roma, Perrone, 2012; svolge attività di critico teatrale, collaborando con la RAI e riviste di settore, a stampa e online. Sito web: http://www.giorgiotaffon.eu

Con Edilet ha pubblicato:

Pubblicità