ERRI DE LUCA: “Stasera”

woman-gbc0ddf3ba_1920

STASERA

Sono stasera insieme a voi per dire:
in questa sala siede una quota di assassini,
di ladri, di bugiardi, di suicidi
e io sono fratello di ogni peggio
che sta in un uomo, dentro di me e in ognuno,
da fratello gemello.
Non sono il giudice del figlio di mio padre,
non sono il suo guardiano.
Amo chi d’improvviso si vergogna
butta le mani in faccia
e così sconta.
Stasera tra di noi io amo l’ubriaco
che perde la via di casa.

Erri De Luca
(da “Solo andata”, 2005)   

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.