Salvare Anastasia

e altri racconti fra teatro e vita

di Giorgio Taffon

«Rari i libri di racconti su un unico tema, anche perché si rischia la monotonia, la ripetizione e la noia. Taffon invece, restando nel mondo del teatro, riesce a variare il tema e, dall’interno di un vissuto ricco di sfumature e direi spesso di inverosimili accadimenti, narra non quel che avviene sul palcoscenico, ma nella vita privata di scenografi, registi, attori, sceneggiatori. Insomma il mondo che sta dietro le quinte e dopo le quinte, con analisi degne di un maestro della psicologia. (…) Taffon, in ognuno di questi piccoli gioielli, riesce a restare misurato e arioso, ironico e anche beffardo, umanissimo e sorprendente. Lo fa con quel garbo di cui solo chi ha vissuto nelle pieghe nascoste dei drammi quotidiani del teatro sa comprendere il peso perfino a volte tragico. (…) Il letterato non ha sopravanzato lo scrittore, Taffon è riuscito a creare una scrittura armonica e fruibile, ma densa di profondi significati, con la leggerezza e la tenerezza che sono di casa nel suo cuore».

(dalla Prefazione di Dante Maffìa)

Dati: 2021, 180 pp., 12 x 19 brossura
Prezzo: 13 euro

Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.