DANTE MAFFÌA: “Eternità di stracci”

Picasso_La corsa

ETERNITÀ DI STRACCI

Sempre più lontana la meta,
sempre più stanco il raccontare

le favole perdute in fondo al mare,
le donne con gli orciuoli verso Creta,

in abiti succinti, con un sorriso vago
e ammaliante, un sogno dipinto, un chiuso deserto

opera d’un vecchio e rinsecchito mago
che recrimina alla luna e all’aperto

cerchio del vento affida la sua eternità
di stracci, la sua incredulità d’asceta.

Dante Maffìa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.