EdiLet, fucina di talenti: gli autori che hanno poi pubblicato con editori di peso

ball-443852_1920

EdiLet-Edilazio Letteraria ha dato voce, nel corso degli anni, ad autori che hanno poi pubblicato con editori di peso. A parte Paolo Di Paolo, che nel 2008 diede alle stampe con le nostre edizioni Piccola storia del corpo per poi arrivare a Feltrinelli, Bompiani e Einaudi, si ricordano Michela Monferrini, curatrice del volume Quasi un racconto. La narrativa di Antonio Debenedetti (2009) e poi narratrice per Mondadori e La nave di Teseo; Diego Galdino, tre volte EdiLet con i romanzi L’osservatore di foglie (2008), Ho baciato una strega (2009), Wiccan in love (2011), e di lì a poco autore di fortunati romanzi pubblicati da Sperling & Kupfer; Tommaso Basetti (pseudonimo di Antonio Santoro), che dopo il suo Girotondo night club (2012) è approdato a Newton Compton con (finora) tre best-seller di ambientazione medioevale scritti a quattro mani con Pierpaolo Brunoldi. E infine Silvia Volpi, che dopo Sabato pomeriggio (2010) ha recentemente pubblicato con Mondadori il suo secondo romanzo, Alzati e corri, direttora… Siamo felici di aver portato fortuna e ci auguriamo di continuare nella nostra opera di scouting; anche perché conosciamo (e annoveriamo) tanti altri autori meritevoli e pronti al “salto di categoria”… Ad maiora!   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.