Energie. Frammenti e racconti

di Marco Onofrio

50 narrazioni infuocate di lucida follia:
l’officina creativa di un autore prorompente e visionario.

01 ENERGIE cop_01 ENERGIE cop“Energie” di Marco Onofrio sfugge ad ogni definizione possibile nell’inserimento dei generi letterari canonici. È un pezzo di lava infuocato e impazzito; è una metascrittura, un metapensiero. Quando il narratore viene assunto come spazzino sulla luna, forse ha della follia come quel ragazzo che piange al ricordo del calamaro che voleva rigettare in mare per pietà e dovette invece mangiare controvoglia: follia salvifica; l’attesa del Godot liquidatore; il conoscere Dio dalla risata, perché rivela l’uomo e il Dio che è dentro l’uomo: il comico è un mistico, un folle e un santo peccatore. Trovatemi oggi una pagina pari a “Le dita dell’oceano” o a “Eclisse 99”, nel tempo che va dalla piatta Cibrario del Rossovermiglio, alla esangue accozzaglia di coprolalie e flash-back di Venuto al mondo (tertium non datur: stanno tutti – i celebri scrittori – dentro questi due filoni morti). Ritornate sulla “Lettera d’amore mai spedita” e su “Ecclesia”. Non c’è trama unitaria esterna, ma trama interiore che lega l’indicibile della complessità umana attraverso esplosioni di forza, guerra interna, tenerezze, liricità delle cose, dramma del tutto e resurrezione nella “volontà-speranza”. Non credo ci sia l’eguale di questa pietra infuocata nella recente dissanguata letteratura da logica mafiosa in cui la profetica frase di Wilde si avvera: se non si è mediocri, meglio non cercare il successo.

Aldo Onorati

«È un classico Marco Onofrio? Sì, direi, se si guarda alla complessità del discorso artistico, all’originalità dell’invenzione, alla cura dello stile. No, se per classico s’intende uno scrittore già arrivato e ormai soltanto da ammirare nella staticità parmenidea del suo essere. In questo senso Onofrio è in continuo divenire (il suo “ora” è “altrove”), è una bestia proteiforme o un angelo che si sottrae continuamente col suo volo alla nostra presa. Per dirla in termini più propriamente letterari lo si potrebbe definire un autore di perpetua avanguardia».

(dalla Prefazione di Sabino Caronia)

Dati: 2016, pp. 216, 12×19 brossura
Prezzo: 14 euro

Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.