Giorgio Manganelli e il mondo infero. Per una letteratura “onirodipendente”

di Orlando Trinchi

manganelli_big«Trinchi, senza scomporsi o perdersi d’animo, affidandosi all’esattezza della sua scrittura, che non si macchia mai della pedanteria accademica, coglie fin dalle prime battute il cuore dell’opera di uno dei più grandi scrittori non letti del Novecento. E insieme a compagni di viaggio come Benjamin, Hillman, Jung e tanti altri, ha il coraggio di scendere in uno dei tanti inferni della nostra letteratura. Perché per arrivare a tu per tu con Manganelli non basterà mai una semplice lettura, ma ci sarà bisogno di un viaggio, fatto di discese, di cadute, di paludi, di autoanalisi, di notti insonni e di sogni infiniti. D’altronde chi viaggia rischia di arrivare, diceva Manganelli, e questo libro può esserne la dimostrazione».

(dalla Prefazione di Giorgio Biferali)

Dati: 2016, pp. 168, brossura
Prezzo: 14 euro

Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.