Ho baciato una strega

di Diego Galdino

baciatostrega_bigCon Ho baciato una strega Diego Galdino ha scoperto un altro tipo d’amore: l’amore magico, nel senso più letterale del termine. In questa storia, intessuta d’incantesimi e pozioni, di lotte ancestrali tra bene e male, assurgono a protagonisti due figure lontane dagli stereotipi che siamo abituati ad incontrare tra le pagine dei romanzi d’amore. Padre Lowel e Nicole Mijoren (sacerdotessa della Wicca, la religione delle streghe) proprio per questo motivo divengono personaggi affascinanti, difficili da lasciare. Tanto che, arrivati alla fine, ci si domanderà se l’autore stesso non ci abbia fatto un incantesimo, usando la sua scrittura fluida e accattivante per tenerci legati al suo libro dalla prima all’ultima pagina, ininterrottamente.

Diego Galdino, barista e scrittore, è una delle favole che ogni tanto affiorano nel mare immenso della metropoli romana, la cui risacca più spesso restituisce il fragore di storie sinistre. (Il Messaggero)

Con Diego Galdino anche l’Italia ora ha il suo Nicholas Sparks. (Il Giornale)

Diego Galdino è il Cinderella Man della letteratura italiana. (Il Tempo)

Dati: 2009 (2a edizione 2010),  pp.192, brossura
Prezzo: 12 euro

Acquista in contrassegno o con bonifico, attraverso l’apposito form

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.